Maestro Masetti VII dan

MAESTRO GUGLIELMO MASETTI

Il M°Guglielmo Masetti responsabile tecnico di Asai - è tra i più autorevoli aikidoka in italia, ha creato generazioni d'insegnati e quasi tutti i capi scuola italiani sono stati suoi allievi. Masetti è stato tra i primi allievi del Kawamukai Sensei con cui nel 1969 ha iniziato a praticare l'Aikido a Milano. Nel 1971 ha conseguito il I dan e 3 anni più tardi il II dan, sempre con il Maestro Tada; mentre il III dan nel 1976 ed il IV nel 1980 con il Maestre Kawamukai.

  • Nel 1975 ad Osaka e Tokio ha frequentato corsi nei Dojo dei più autorevoli maestri quali: Tohei e Kobayashi.
  • Nel 1986 il Maestro Tamura ed il Maestro Kawamukai gli conferiscono il V dan.
  • Nel 1976 è rappresentante dell'Italia nella Commissione Europea dell'Aikido presso la F.I.K. (CONI) Dallo stesso anno e per 4 anni è Direttore Tecnico Nazionale, responsabile degli insegnanti e rappresentante delle Cinture Nere della Federazione.
  • Nel 1998 il VI dan gli viene conferito dal Presidente del CSEN, di cui oggi è Direttore Tecnico nazionale.
  • Nel 2009 gli viene conferito il VII dan del CSEN e consegnato dal Maestro Kawamukai
  • Masetti ha iniziato la sua attività lavorativa come insegnante presso l'Istituto dei Salesiani e i Riformatori di Milano e di Arese. Dalla S.I.P.M. di Milano viene assunto come Ergoterapeuta. Propone seminari di AiKiDo a danzatori della scuola di Caroline Carlson di Rimini finalizzati allo sviluppo del riconoscimento ed espressione ottimali del proprio corpo.

    A metà degli anni '80 fonda la LIA (Lega Italiana Aikido) organizza per la prima volta in Italia stage con il Maestro Tamura e la LIA viene così riconosciuta dalla F.E.A. (Federation Européenne Aikido).

    Dal 1988 Gestisce corsi "a taglio mirato" per professionisti della sicurezza pubblica e privata; dal 1991 al 1995 a Rimini, crea e gestisce il centro "Aikidomus" rivolto alla ricerca personale dell'AiKiDo come scelta di qualità della vita.

    Dal 1986 studia e sviluppa con medici, psicologi ed avvocati, un nuovo e più reale concetto di Difesa Personale, che consideri sia le esigenze e la tipologia dei diversi utenti, sia le conseguenze "applicative" della difesa primaria preventiva nel contesto sociale. Nel 1987 realizza un primo seminario promosso da alcuni giornalisti de "Il sole 24 ore" sulla difesa preventiva . Negli anni successivi sviluppa corsi privati per agenti della Narcotici e dell'Antisequestro.

    Nel 1992 tiene i primi corsi di Educazione alla Difesa Personale destinati ai più importanti Team del personale vigilante per la sicurezza nei locali pubblici notturni dell'Emilia Romagna (cofinanziati dalla Unione Europea e dagli Istituti di Vigilanza).

    L'interesse dell'ultimo decennio era rivolto all' evoluzione dell'AiKiDo come arte psicocorporea, inserita anche in un contesto sociosanitario con fini terapeutici e riabilitativi. Masetti ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate di Arti Marziali e di Medicina Alternativa.

    Oggi come Direttore Tecnico di ASAI e assieme ad altri maestri, sta cercando di riunire l'Aikido Italiano sotto un unico ombrello all'interno di Fijlkam.


    MOTOKAGE KAWAMUKAI SENSEI

    under construction...